La mitica DeLorean ‘ritorna davvero nel futuro’ e ha 350 cavalli

By mllapennadelweb

Credo che al mondo non ci sia nessuno che non conosca la mitica DeLorean DMC-12, l’auto usata da Robert Zemeckis nella famosissima trilogia di Ritorno al Futuro. Ne abbiamo parlato tante volte, ma oggi la novità è grandiosa.

Sembrerà strano, ma la DeLorean Motor Company ha deciso di riportare in vita proprio quella macchina speciale e proporla sul mercato per tutti i clienti interessati. Una vettura unica al mondo, che tanti di noi hanno sognato o desiderato, anche solo per provare a fare veramente quel salto nel futuro. Finalmente sarà possibile quindi mettersi al volante di quest’auto speciale, la cosa non sarà immediata purtroppo, visto il lungo iter legislativo americano.

In effetti ne avevamo già parlato nel 2016, la DeLorean già quattro anni fa sarebbe dovuta tornare sul mercato e invece poi la NHTSA, che controlla la sicurezza di tutti i prodotti che vengono lanciati sul mercato (pari all’ente Euro NCAP che lavora in Europa) aveva bloccato il tutto. Oggi sembra però che la produzione della famosa auto di Ritorno al Futuro stia per tornare attiva e quindi tutti i vecchi pezzi di ricambio verranno integrati con quelli più moderni, per la realizzazione di una vettura speciale, degna di un film.

L’abitacolo chiaramente sarà aggiornato, rivisitato e moderno e verranno introdotte tutte quelle funzioni che vediamo oggi sulle normali vetture di produzione, un vero ritorno al futuro per questa vecchia auto. Ovviamente la nuova DeLorean dovrà essere in linea e conforme agli standard di sicurezza 2020, sarà una vettura potente e sicuramente più comoda rispetto a quella usata nel film.

Il motore che verrà installato potrebbe addirittura superare la potenza eccezionale di 350 cavalli, all’interno ci saranno il climatizzatore e i sedili riscaldati, oltre a tutti quei dettagli che ovviamente all’epoca dell’originale DMC-12 non potevamo nemmeno immaginare. Verranno inseriti poi tutti i nuovi dispositivi di connettività e sicurezza, un impianto audio di ultima generazione, nella vecchia e iconica carrozzeria quindi verrà praticamente inserita una delle auto più moderne realizzabili oggi.

La Casa, una volta sbloccato l’iter normativo, ha intenzione di realizzare circa 325 unità ogni anno. Non ci resta quindi che attendere e sperare vivamente che non ci sia alcun problema e alcun blocco e che potremo vedere la DeLorean dei tempi passati… approdare nel futuro.

Source:: Virgilio Motori