Tav, per i ritardi l’Ue potrebbe chiedere all’Italia di restituire i fondi. Toninelli smentisce

By Annalisa Cangemi
Il rinvio deciso dal governo per la realizzazione della Torino-Lione potrebbe portare alla perdita dei fondi Ue. Il ministro Toninelli: “L’interlocuzione che in queste settimane ho svolto con il Governo francese e che attualmente è in corso con la Commissione europea ha lo scopo di portare avanti la condivisione dell’analisi costi-benefici senza compromettere la disponibilità del finanziamento europeo”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage