Sea Watch, migranti scambiano fuochi d’artificio per esplosioni e si gettano a terra per paura

By Antonio Palma
Un gruppo di ragazzini, tutti minori appena sbarcati, si sono gettati improvvisamente a terra spaventati a morte: credevano di trovarsi di nuovo di fronte a bombe ed esplosioni. Erano in realtà i tradizionali fuochi d’artificio fatti esplodere in vista della Festa di Sant’Agata, Santa patrona di Catania.
Continua a leggere

Source:: Fanpage