Russia testa missile balistico intercontinentale: potrebbe colpire gli USA in qualsiasi momento

By Davide Falcioni
Il governo russo ha reso noto ieri di aver testato un missile, del tipo Topol-M, che nel suo lancio ha coperto una distanza, 5.500 chilometri colpendo il bersaglio posto in una delle più remote e isolate aree del paese. Il razzo, tuttavia, potrebbe raggiungere senza problemi anche gli Stati Uniti.
Continua a leggere

Source:: Fanpage