Omicidio di Samira, prima di sparire la donna temeva che il marito volesse avvelenarla

By Angela Marino
Un episodio sconcertante è venuto alla luce in questi giorni. Sei mesi prima della scomparsa di Samira dal Padovano, la figlioletta di 4 anni era stata ricoverata in ospedale per un’avvelenamento da farmaci. La piccola aveva bevuto accidentalmente una tazza di tè in cui il padre aveva versato del medicinale. Samira aveva rivelato alla madre di temere che il té drogato fosse destinato a lei.
Continua a leggere

Source:: Fanpage