Migranti come animali selvatici: l’assessore che vuole le fototrappole per scovare gli irregolari

By Annalisa Girardi
“La Regione è pronta ad acquistare fototrappole da posizionare sui sentieri in prossimità dei confini per individuare in tempo reale i transiti di immigrati irregolari”: l’assessore regionale alla sicurezza in Friuli Venezia Giulia, il leghista Pierpaolo Roberti, ha annunciato di voler installare delle fototrappole che normalmente si usato per monitorare gli spostamenti degli animali selvatici per scovare i migranti irregolari. Ed esplodono le polemiche.
Continua a leggere

Source:: Fanpage