Manovra 2020 e sanità, svolta salta-fila: gli esami diagnostici si faranno dal medico di base

By Ida Artiaco
Stando a quanto previsto dal disegno della legge di bilancio 2020, che dovrà essere approvata entro il 31 dicembre prossimo, ci potrebbe essere a partire da gennaio una svolta salta-fila in ambito sanità. Alcuni esami diagnostici, realizzati con strumenti come elettrocardiogramma, spirometro, dermatoscopio e holter pressorio, potranno essere fatti dal medico di bas. La manovra stanzia 235 milioni per i macchinari, con l’obiettivo ridurre le attese.
Continua a leggere

Source:: Fanpage