Maddie, in coma a 18 anni per una malattia rara ai polmoni: “Colpa della sigaretta elettronica”

By Biagio Chiariello
Una ragazza americana di 18 anni è finita in coma a causa di un grave danno polmonare. Polmonite eosinofila acuta è la patologia diagnosticale dal medico, secondo il quale la causa è ascrivibile alla sigaretta elettronica di cui la giovane ha fatto uso “ogni giorno per tre anni”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage