L’impresa di Thomas, è cieco ma corre la mezza maratona di New York solo con l’aiuto dei cani

By Antonio Palma
L’impresa di Thomas Panek e dei suoi tre cani guida da corsa Westley, Waffle e Gus. “Come non vedente ho già fatto 20 maratone ma con i cani è tutto diverso” ha spiegato il 49enne statunitense , raccontando: “Il legame è molto importante, non puoi semplicemente prendere l’imbracatura e andare a correre. È come allenarsi in squadra, devi trascorrere del tempo insieme.
Continua a leggere

Source:: Fanpage