L’anziana che sostiene di avere 129 anni: “Vivere così a lungo è una punizione di Dio”

By A. P.
L’anziana donna russa afferma di essere nata nel lontano 1889 e di aver attraversato guerre civili, conflitti mondiali e deportazioni ma di voler tornare indietro per morire giovane. “Non ho avuto un solo giorno felice in tutta la mia vita, vivere a lungo è una punizione” ha affermato Koku Istambulova.
Continua a leggere

Source:: Fanpage