Giallo sulla morte di Gianmarco Pozzi. La famiglia: “È stato ucciso volevano simulare un incidente”

By Simona Berterame

Parlano a Fanpage.it la sorella e il padre di Gianmarco Pozzi, il 28enne trovato morto lo scorso agosto sull’isola di Ponza. In un primo momento si era parlato di un tragico incidente, ora invece la procura indaga verso ignoti per omicidio. “Tutte le persone con cui ho parlato mi riferiscono che mio fratello era assolutamente lucido, le uniche persone a parlare di droga e stato di alterazione sono i ragazzi che vivevano con lui”, dice la sorella Martina. La famiglia e i legali sono convinti che Gianmarco sia stato inseguito o che qualcuno abbia simulato un incidente.
Continua a leggere

Source:: Fanpage