Deposito bancario e azione di rivendica esercita da un terzo non depositante

By Paolo Giuliano
Cassazione 19.9.2019 n 23330 La rivendica della somma versata in un deposito bancario da parte di chi è stato spogliato del denaro è compatibile con l’azione di rivendica 948 cc, qualora sia accertato che la somma rivendicata corrisponda a quella confluita nel conto e al tempo della domanda sia ancora nella disponibilità della banca, in quanto l’azione è intesa ad accertare la titolarità del diritto di poter disporre (e di avere la restituzione) della somma depositata.
Continua a leggere

Source:: Fanpage