Da paziente guarito dalla SARS ottenuto un anticorpo che distrugge il nuovo coronavirus in provetta

By Andrea Centini
Analizzando le cellule B di un paziente guarito dalla SARS nel 2003, un team di ricerca internazionale ha identificato un anticorpo – chiamato S309 – che è in grado di distruggere anche il coronavirus SARS-CoV-2 in provetta. La speranza è che l’immunoglobulina monoclonale risulti efficace anche nell’uomo: i test clinici dovrebbero partire nei prossimi mesi.
Continua a leggere

Source:: Fanpage