Cuccioli di cane imbottiti di droga per passare la frontiera, veterinario condannato

By A. P.
Gli animai venivano operati due volte, per impiantare gli ovuli con la sostanza e poi per estrarli, e spesso morivano tra dolori lancinanti. Il veterinario era arrivato a creare un proprio allevamento di cuccioli al solo scopo di usarli nel traffico di droga.
Continua a leggere

Source:: Fanpage