Coronavirus, Fontana: “I dati non calano, siamo allo stremo”. In arrivo medici da Cuba e Russia

By Francesco Loiacono
“Noi siamo arrivati allo stremo anche dal punto di vista fisico del nostro personale medico. Dobbiamo fare in modo che si riducano i numeri, che il contagio si rallenti e vada in discesa anziché in salita”. Lo ha detto il governatore della Lombardia Attilio Fontana nel corso del consueto punto stampa sull’emergenza Coronavirus, anticipando che i dati di oggi sono “purtroppo in linea con quelli dei giorni scorsi”. Sull’ordinanza restrittiva regionale: “Più di così non si poteva fare”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage