Cabiate, Sharon morta dopo essere stata picchiata e violentata: “Il corpo martoriato da lesioni”

By Ilaria Quattrone

Robert Marincat, 25 anni, è accusato di aver maltrattato e violentato sessualmente la piccola Sharon, di appena 18 mesi, morta nell’ospedale di Bergamo a seguito di gravissime lesioni avvenute nella casa dell’ex compagna a Cabiate, in provincia di Como. L’esito dell’autopsia ha fatto sì che il Gip parlasse di “vero contesto dell’orrore”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage