Bologna, farmaci nel succo di frutta della moglie per ucciderla: “Ha anche rassicurato la suocera”

By Susanna Picone
Un uomo di cinquantaquattro anni è accusato di tentato omicidio: il pm di Bologna ha firmato nei suoi confronti un avviso di fine indagine. Avrebbe tentato di avvelenare la moglie con una dose massiccia di farmaci nel suo succo di frutta e non avrebbe chiamato i soccorsi nonostante lo stato di incoscienza.
Continua a leggere

Source:: Fanpage