Blitz al citofono, tutti i reati che Salvini ha collezionato nel video: cosa rischia adesso

By Annalisa Cangemi
Con il video del blitz al citofono ai danni di un ragazzo di 17anni, accusato da una vicina di quartiere di essere uno spacciatore, Salvini rischia una denuncia, per aver commesso almeno tre reati: diffamazione, molestia e violazione della privacy. Senza contare che la condotta dell’ex ministro, qualora ci fosse un’indagine in corso da parte delle forze dell’ordine, avrebbe potuto inquinare le prove.
Continua a leggere

Source:: Fanpage