Annuncio razzista sul treno: i lavoratori sono esasperati, ma il problema non sono i rom

By Roberta Covelli
Dagli scandali ai vertici al personale sottodimensionato, dalle accuse di assenteismo ai rischi sulla sicurezza: è questa la realtà quotidiana per macchinisti e personale viaggiante di Trenord. Lo sfogo su base etnica della capotreno rispecchia l’Italia di oggi: impaurita ed escludente, incapace di risalire alle vere cause dei disagi.
Continua a leggere

Source:: Fanpage