Addio Teresa, Facebook saluta ‘l’anima bella’: la sua battaglia contro il tumore sul web

By Biagio Chiariello
La ragazza di Andria aveva solo 33 anni ed era conosciuta in tutta Italia per aver trasformato la sua battaglia contro il cancro in un’opportunità per fare del bene e infondere fiducia e speranza nei malati, anche attraverso il progetto “(T)urban wave”: la creazione di turbanti che venivano distribuiti alle donne ricoverate in reparti oncologici.
Continua a leggere

Source:: Fanpage